Concorsi
 
 

Nuovo Parco Urbano di Bagnoli
Napoli, Italia, 2005
con David Chipperfield Architects

 

Il cielo, l’orizzonte, il paesaggio, la collina, il mare, la città sono incorniciati in maniera diversa nei vari campi e settori del parco, sottolineando il ruolo del parco non solo come risorsa verde ma anche come percorso narrativo. Sviluppare il ruolo del parco come percorso narrativo significa considerarlo e trattarlo sul piano progettuale come un ambiente che ha la potenzialità di diffondere idee, generare emozioni, creare significato.
L’interrelazione fra i diversi layers del parco – che sono connessi l’uno all’altro mediante un’articolata trama di percorsi – permette di ottenere un sistema composito di spazi pubblici dotati di un senso chiaro, dotati di identità, riconoscibilità e spessore. Il Parco diviene così un sistema integrato di luoghi capaci di attrarre, sedurre, coinvolgere flussi di visitatori, di energie, di aspettative, capace di offrire una molteplicità di modi

<<
>>